passigli EDItori

IL TESORO DI FRANCHARD
ROBERT LOUIS STEVENSON

​​
 

Il tesoro di Franchard è un romanzo breve che per diversi aspetti rappresenta una prima messa a fuoco del successivo L'isola del tesoro. Anche qui troviamo infatti un tesoro, un ragazzo e un adulto che si prende cura di lui, e, soprattutto, quel contrasto fra lato buono e lato cattivo dell'animo umano che costituisce uno dei temi principali della narrativa di Stevenson, come nei capolavori Il signore di Ballantrae e Lo strano caso del dottor Jekyll e di Mr. Hyde. In un piccolo paese della Francia, il dottor Desprez, un medico in pensione, filosofo dilettante, ritiene di aver trovato l'equilibrio perfetto, il dominio delle passioni sfrenate, lontano dalle tentazioni di Parigi, insieme alla moglie. Ma la sua filosofia verrà messa alla prova dal destino attraverso vari eventi che vengono ad impattare sulla pacifica esistenza che si è costruito: l'incontro con un ragazzino di cui decide di prendersi cura e che inizia ad educare secondo la propria filosofia, il ritrovamento casuale di un grande tesoro, la sua sparizione, la perdita dei pochi averi che gli erano rimasti… fino al colpo di scena finale.